venerdì 12 giugno 2009

Firmate, firmate, firmate...

Firma l'appello di Repubblica.
I giornali hanno il dovere di informare perché i cittadini hanno il diritto di conoscere e di sapere. La nuova legge sulle intercettazioni telefoniche è incostituzionale, limita fortemente le indagini, vanifica il lavoro di polizia e magistrati, riduce la libertà di stampa e la possibilità di informare i cittadini. Per questo va fermata.
Fonte: http://www.repubblica.it/speciale/2009/appelli/dovere-di-informare/index.html

Nessun commento:

Posta un commento